vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
Vai alla Home testata 11

Archival series Pittura italiana

La serie è costituita da più di 150.000 fotografie di dipinti dal XII al XX secolo, raccolte in 719 buste secondo un ordinamento cronologico e topografico per centri artistici e nuclei monografici intestati agli autori. Per alcuni settori, come la pittura dal Duecento al Cinquecento, la ricchezza d'immagini non ha pari in altri archivi fotografici. Se le numerose fotografie che riproducono opere oggi disperse, distrutte o conservate in collezioni private, rendono la serie una fonte insostituibile per la storia conservativa e collezionistica del patrimonio, le annotazioni autografe sul verso dei fototipi offrono, insieme agli oltre 3500 materiali documentari allegati, informazioni fondamentali per la connoisseurship.
Nella serie è possibile rintracciare fotografie provenienti da archivi che Zeri ha salvato dalla dispersione: fototeche di storici dell'arte come Evelyn Sandberg Vavalà, Franco Russoli, o raccolte fotografiche di antiquari come Sangiorgi di Roma. Nonostante la maggioranza di stampe alla gelatina ai sali d'argento, la serie è ricca di fotografie eseguite secondo procedimenti storici come la stampa all'albumina e al carbone.
I massimi fotografi d'arte del Novecento, da Alinari, Brogi e Sansoni di Firenze, ad Anderson di Roma, a Braun di Parigi a Cooper di Londra sono fittamente documentati nella serie.

STRUCTURE OF THE ARCHIVAL SERIES Click on to expand or reduce and on for the number of catalogued materials

DESCRIPTION

 show less

CATALOGUED PHOTOS

show all ›

CATALOGUED ATTACHMENTS

show all ›