Inserire il nome o lo pseudonimo dell'autore dell'opera fotografata (es. Giotto o Scipione Pulzone), anche in forma parziale.
È possibile inserire il riferimento ad una scuola pittorica (es. toscana o senese) per ottenere le fotografie di tutte le opere di un determinato ambito culturale, siano esse di artisti individuati o di anonimi.